Il Brescia si illude ma esce sconfitto dalla Cremonese 1-2.

Gol di Aye’,ancora lui, ma Ciofani nella ripresa fa doppietta.
20.02.2021 16:02 di Redazione TuttoBrescia.it   Vedi letture
Fonte: Bresciaoggi
Daniel Ciofani
TUTTOmercatoWEB.com
Daniel Ciofani
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

E’ finita male per il Brescia che era passato in vantaggio con Aye al 28’, che segna sempre e con continuità, che al 28’ mette in gol ma nella ripresa la Cremonese prima pareggia su rigore al 54’ e dopo 4 minuti passa in vantaggio con Ciofani un “ciurmatore” sempre pronto alla lotta e a buttarla dentro.

La sconfitta oltre a pesare sul prestigio stracittadino, pesa anche sulla classifica che si fa preoccupante.

Cellino alle prese con problemi giudiziari non avrà gradito ma questa annata per il Brescia assomiglia più ad un calvario che ad un campionato.

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Mateju, Chancellor, Mangraviti, Pajac; Bisoli, Labojko, Bjarnason; Skrabb; Ayé, Donnarumma. A disposizione: Kotnik, Karacic, Van de Looi, Ghezzi, Ragusa, Jagiello, Martella, Fridjonsson, Papetti. Allenatore: Clotet Ruiz.

CREMONESE (4-2-3-1): Carnesecchi;.Zortea, Bianchetti, Fiordaliso, Valeri; Bartolomei, Castegnetti; Valzania, Gaetano, Baez; Ciofani. A disposizione: Alfonso, Volpe, Gustafson, Colombo, Deli, Buonaiuto, Ceravolo, Nardi, Ghisolfi, Pinato, Celar. Allenatore: Pecchia. Arbitro: Santoro di Messina. Assistenti: Colarossi di Roma 2, Moro di Schio. IV° ufficiale: Ghersini di Genova.