Il Brescia pareggia 1-1 col Pordenone a Lignano Sabbiadoro.Palo di Tramoni al 93°.

Rondinelle in vantaggio con Ayè al 15° e pareggio di Cambiaghi al 41° per i neroverdi friulani. Joronen para un rigore.
20.03.2022 17:54 di Redazione TuttoBrescia.it   vedi letture
Florian Ayè
TUTTOmercatoWEB.com
Florian Ayè
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Una partita combattutissima che il Brescia avrebbe potuto far sua con un pò più di fortuna ma che avrebbe anche potuto perdere se Joronen non avesse parato il rigore tirato debolmente da Lovisa  al 44°. 

Dunque si ritorna a casa con un solo punto ma con una prestazione grintosa delle rondinelle che in trasferta offrono il meglio del loro repertorio.

Il goal del vantaggio è arrivato da una deviazione sottomisura di Ayè che torna al goal, il suo quarto in questo campionato, ma che non ha palesato una condizione apprezzabile.

Il pareggio di Cambiaghi è arrivato al termine di una prolungata azione del Pordenone che ha liberato il suo giocatore per un tiro che ha fatto secco Joronen.

Tramoni migliore in campo con un paio di occasioni, al 60° e soprattutto con un palo al 93° con un "tiro a giro" di scuola Insigne.