Il Brescia cede al Frosinone 1-2.

Pesante sconfitta interna. Espulso Bjarnson al67’.
28.11.2020 16:59 di Redazione TuttoBrescia.it   Vedi letture
Torregrossa autore del goal
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Torregrossa autore del goal

E’ un Brescia decimato da Covid (Donnarumma) e infortuni quello che cede i 3 punti al Frosinone passato in vantaggio al 27’ con Zampano, acciuffato al 33’ da Torregrossa e infine dopo l’espulsione di Bjarnson al 67’, infilzato all’84’ da Prazysek .

La sconfitta è pesante e incide nell’immediato sulle ambizioni delle rondinelle, ma nulla è perduto perché il campionato è ancora lungo e con i La Rosa a disposizione Lopez può fare ancora bene.

 Joronen - Sabelli, Mateju, Chancellor, Verzeni - Jagiello, Labojko, Dessena - Zmrhal - Torregrossa, Ayé. A disposizione: Kotnik, Martella, Van de Looi, Bjarnason, Spalek, Ragusa, Ghezzi.

Il Frosinone Bardi - Brighenti, Ariaudo, Curado - Salvi, Rodhen, Maiello, Kastanos, Zampano - Novakovich, Dionisi. A disposizione: Iacobucci, Marcianò, Szyminski, Beghetto, Carraro, Vitale, Boloca, Tribuzzi, Ciano, Paryszek, Giordani.