Il Brescia cede 2-0 al Monza: la sconfitta è pesante ma in parte immeritata.

Il Brescia soccombe oltre ai propri demeriti contro un Monza opportunista.
05.12.2021 18:09 di Redazione TuttoBrescia.it   vedi letture
Machin
TUTTOmercatoWEB.com
Machin
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Un Brescia voglioso di dimostrare la propria buona predisposizione per fare bene davanti al pubblico di casa, soccombe contro un Monza che si dimostra buona squadra ma che raccoglie sicuramente oltre i propri meriti.

Certamente la squadra di Stroppa non ha rubato nulla ma tutto gli è girato per il verso giusto e, purtroppo,  con la "simpatica partecipazione" della difesa del Brescia.

Gitker al 40° e l'ex Machin al 55° hanno capitalizzato le poche azioni dei brianzoli verso la porta di Joronen ma il verdetto del campo è inappellabile.

Inzaghi è rimasto ghiacciato dall'epilogo inatteso e per certi versi ingiustificato, dall'esito della partita. I ragazzi hanno dato tutto ma la confusione è stata una zavorra per la squadra e il risultato purtroppo è negativo.