Il borsino degli allenatori: ecco quanto rischiano i 20 di Serie A

01.10.2019 11:36 di Redazione TuttoBrescia.it   Vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Il borsino degli allenatori: ecco quanto rischiano i 20 di Serie A

Tredici allenatori non rischiano l'esonero, almeno se le cose non dovessero precipitare in maniera scoscesa e impensabile. Ed è una cifra destinata ad assottigliarsi con il passare delle giornate - e delle partite - ma da Gasperini a Mihajlovic, da Conte a Sarri, da Inzaghi a Liverani oppure Fonseca, le panchine per ora sono ben bullonate a terra.

Giampaolo e Andreazzoli più dentro che fuori - Ironia del destino, i due allenatori maggiormente sulla graticola si ritroveranno di fronte nel prossimo turno di campionato. Al Ferraris, sabato sera Genoa e Milan sarà diretta da due tecnici che navigano a vista, che devono vincere per evitare l'esonero nelle ore successive. 

De Zerbi, cosa succede? E' entrato nella classifica anche Roberto De Zerbi: il suo Sassuolo fa fatica e dopo la figuraccia rimediata contro la Roma sabato sera ha incassato un altro brutto ko, questa volta contro l'Atalanta. La società sta riflettendo sulla sua posizione perché il Sassuolo - costruito per essere una delle sorprese di questa Serie A - già naviga in posizioni difficili, con una difesa che fa acqua da tutte le parti. 

Occhio a Di Francesco - Per il momento confermato al suo posto Eusebio Di Francesco, nonostante la Sampdoria resti all'ultimo posto in classifica. Il prossimo match contro l'Hellas Verona sarà decisivo per il tecnico pescarese: in caso di ko, molto probabile il cambio di allenatore. 

Legenda del borsino: da 0% nessun sentore di esonero a 99% manca solo l'ufficialità

Atalanta - Gian Piero Gasperini 0%
Bologna - Sinisa Mihajlovic 0%
Brescia - Eugenio Corini 15%
Cagliari - Rolando Maran 0%
Fiorentina - Vincenzo Montella 10%
Genoa - Aurelio Andreazzoli 80%
Inter - Antonio Conte 0%
Juventus - Maurizio Sarri 0%
Lazio - Simone Inzaghi 0%
Lecce - Fabio Liverani 0%
Milan - Marco Giampaolo 80%
Napoli - Carlo Ancelotti 0%
Parma - Roberto D'Aversa 0%
Roma - Paulo Fonseca 0%
Sampdoria - Eusebio Di Francesco 55%
Sassuolo - Roberto De Zerbi 10%
SPAL - Leonardo Semplici 40%
Torino - Walter Mazzarri 0%
Udinese - Igor Tudor 50%
Verona - Ivan Juric 0%