L’ennesima capriola di Cellino: via Marino, dentro Boscaglia.

16.01.2018 06:39 di TuttoBrescia.it Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: Bresciaoggi
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
L’ennesima capriola di Cellino: via Marino, dentro Boscaglia.

Su Bresciaoggi l’analisi di questo ribaltone che ha stupito e scosso gli sportivi bresciani:” L’ennesima capriola stagionale riporta all’autunno. A Roberto Boscaglia, che riprende il suo posto in panchina a spese di Pasquale Marino, invece esonerato. Non sono i numeri a inquadrare questa svolta celliniana. Né può stupire un esonero nella carriera di un presidente che, considerando anche l’era di Cagliari e il periodo inglese a Leeds, ne ha già collezionati 30. Ma Boscaglia aveva raccolto 10 punti in 8 gare, Marino ne ha fatti 13 in 13: non è che ci sia questa grande differenza. A PESARE sono state soprattutto le divergenze tattiche evidenziate ieri su queste colonne, quando si scriveva di un presidente votato alla difesa a tre («meglio continuare così»), mentre l’allenatore avrebbe preferito passare a quattro. (...)” Fatto sta che alla fine Cellino non si è smentito.