Rivas, relazioni positive per il giovane in prestito dall'Inter.

 di TuttoBrescia.it Redazione Twitter:   articolo letto 40 volte
Fonte: fcinternews.it
Rigoberto Rivas
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Rigoberto Rivas

Rigoberto Rivas é un pò il simbolo del Brescia "vecchia gestione" pre-Cellino : una giovane speranza in arrivo da una grande società per essere valorizzato in provincia. Ebbene, ciò non ostante Rivas è sceso in campo a TERNI partita non facile ed ha fatto il suo, senza entusiasmare ma dando il contributo che Boscaglia si attendeva da lui. E le relazioni degli osservatori della casa madre Inter lo hanno rilevato. E' fcinternews.it a darne notizia:" 

Rigoberto Rivas, attaccante classe 1998, vincolato all’Inter da un contratto che scadrà nel giugno del 2020, è arrivato al Brescia il penultimo giorno di mercato, il 30 agosto. Sull’honduregno c’era l’interesse anche di altri club, sia della serie cadetta che della seria A. Si è scelto di andare alle Rondinelle (con la formula del prestito con diritto di riscatto in favore del club lombardo, ndr) per il progetto e perché mister Roberto Boscaglia ha sempre saputo lavorare con i giovani.

E così è stato anche questa volta: una buona partenza per l’ex Primavera dell’Inter, che fino ad ora ha messo insieme 4 presenze, andando ad occupare nello scacchiere dell’ex allenatore del Trapani sia il ruolo di punta centrale che di attaccante esterno, soprattutto a destra. Ma non sono solo le presenze o i minuti giocati che risaltano: a conferma delle qualità del ragazzo ci sono anche le prestazioni, la qualità delle giocate e i buoni voti in pagella, secondo quanto risulta ad FcInterNews.it. Gli osservatori dell’Inter seguono Rivas ad ogni sua partita e fino ad ora le relazioni sono positive: molto, in futuro, dipenderà anche dal cammino del Brescia in campionato, ma fino ad ora le prime uscite fanno ben sperare".