Udinese-Brescia, le probabili formazioni: possibile rientro di Spalek sulla trequarti

21.09.2019 11:04 di Redazione TuttoBrescia.it   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Udinese-Brescia, le probabili formazioni: possibile rientro di Spalek sulla trequarti

Gara di fondamentale importanza in chiave salvezza alla Dacia Arena, con fischio d'inizio alle ore 15: Udinese e Brescia si giocano molto nella sfida di oggi, mister Corini anche la permanenza in panchina. Ci sono varie assenze ancora per le Rondinelle, che però sono pronte a riscattare la prova opaca contro il Bologna (ovviamente s'intende il finale). Al posto di Dessena dovrebbe giocare Romulo e non Zmrhal, con ritorno sulla trequarti di Spalek.

QUI UDINE - Un paio di ballottaggi per mister Tudor e qualche indisponibile, su tutti De Paul, squalificato per tre giornate dopo lo "schiaffo" rifilato a Candreva nel match giocato settimana scorsa contro l'Inter. In porta Musso, difesa a tre con Rodrigo Becao, Samir e uno fra De Maio e Troost-Ekong, con l'ex Bologna che parte da una situazione di vantaggio nel ballottaggio. Stryger Larsen e Sema sono gli esterni del centrocampo a quattro, in mezzo Mandragora in coppia con Jajalo. Pussetto favorito su Nestorovski per il ruolo di trequartista con Fofana alle spalle di Kevin Lasagna.

QUI BRESCIA - In virtù delle varie assenze, che colpiscono soprattutto il settore difensivo, mister Corini ha scelte praticamente obbligate: in difesa confermati Mateju a sinistra e Cistana in mezzo in coppia con Chancellor (a destra Sabelli). A centrocampo, non essendoci per squalifica Dessena, provato in settimana il ceco Zmrhal, però dovrebbe spostarsi Romulo mezzala e Spalek riposizionato sulla trequarti. Gli altri centrocampisti, come sempre, Tonali davanti alla difesa e Bisoli sulla destra. Davanti a Spalek possibile accoppiata Ayé-Donnarumma. Si prospetta dunque un'altra panchina per Matri.

UDINESE (3-4-2-1): Musso; Becao, De Maio, Samir; Stryger Larsen, Mandragora, Jajalo, Sema; Pussetto, Fofana; Lasagna. All. Tudor

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Mateju; Bisoli, Tonali, Romulo; Spalek; Ayé, Donnarumma. All. Corini