Per l'attacco il sogno si chiama Moise Kean: ecco perché potrebbe arrivare

Il classe 2000 sarà molto probabilmente girato in prestito dalla Juventus ad un'altra squadra di Serie A e il Brescia ci sta seriamente pensando
09.07.2019 11:43 di Redazione TuttoBrescia.it   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Per l'attacco il sogno si chiama Moise Kean: ecco perché potrebbe arrivare

Difficilmente Moise Kean troverà spazio nella Juventus che verrà. L'allenatore Maurizio Sarri probabilmente schiererà Cristiano Ronaldo al centro dell'attacco, con Gonzalo Higuain pronto a sostituirlo, qualora l'argentino dovesse restare. Ma non scordiamoci i rumors su Mauro Icardi, che non rientra nel progetto Inter di Antonio Conte e Beppe Marotta. Allora il giovane classe 2000 di nazionalità italiana potrebbe esser girato in prestito altrove e rappresenta il sogno di tante squadre pronte ad un campionato da protagoniste: l'obiettivo iniziale è la salvezza, certo, ma le ambizioni sono notevoli.

Il Brescia, stando a quanto riportato dalla trasmissione di calciomercato della tv EliveBrescia, starebbe pensando di proporre una offerta alla Juventus per ottenere il talento in prestito per una stagione. Nella parte finale dello scorso campionato di Serie A si è ritagliato uno spazio importante con Massimiliano Allegri, raggiungendo una media gol per partita mostruosa. La società bianconera potrebbe anche accettare di lasciare che si trasferisca in forza alle Rondinelle, purché venga inserita una prelazione per ottenere in futuro Sandro Tonali, altro classe 2000 di cui si parla un gran bene. Staremo a vedere se tale trattativa decollerà.