Padova, Bisoli: "Brescia superiore, vorrei vincere contro mio figlio"

 di TuttoBrescia.it Redazione Twitter:   articolo letto 24 volte
Fonte: Tuttomercatoweb
© foto di Federico Gaetano
Padova, Bisoli: "Brescia superiore, vorrei vincere contro mio figlio"

Padova, Bisoli: "Brescia superiore, vorrei vincere contro mio fig

Pierpaolo Bisoli, tecnico del Padova, ha parlato in conferenza alla vigilia della gara di Coppa Italia contro il Brescia. "Sfidiamo una squadra di categoria superiore, un buon test per vedere i progressi fatti di tenuta fisica e mentale, è una partita diversa da quella contro il Rende. Sono arrivati tre innesti nuovi che metteremo alla prova da subito. Col Rende sono stato molto soddisfatto per le giocate fatte, non è facile giocare 120 minuti nella metà campo avversaria, il campionato inizia tra 20 giorni e bisogna comunque accelerare. Sono soddisfatto di questa preparazione, il gruppo è sano ed integro, non è facile giocare con queste temperature, me lo hanno confermato contro la Berretti, bisogna affinare qualcosa, ma sono molto soddisfatto dei ragazzi". 

Sfiderà anche suo figlio Dimitri. "E’ una sfida in casa, non ho mai vinto contro di lui, a di la di questo mi farebbe piacere per il mio Padova". 

I gironi di Serie C? "Tutti pensavamo che i gironi fossero questi, si passa da 60 a 55 ripescando solo una, il calcio deve farlo chi può farlo, bisogna premiare società come la mia che fa sacrifici per essere in regola. Tutte le partite sono difficili, nel girone A ci sono 4-5 squadre importanti, come nel girone B. Nel girone B vedo protagoniste Triestina, Vicenza, FeralpiSalò, Pordenone, Bassano, poi ci sono sempre le sorprese”.