Le probabili formazioni di Perugia-Brescia - Cerri e Torregrossa davanti

06.03.2018 15:11 di Redazione TuttoBrescia.it  articolo letto 54 volte
Fonte: TUTTOMERCATOWEB.IT
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
 Le probabili formazioni di Perugia-Brescia - Cerri e Torregrossa davanti

Si recupera in data odierna la partita rinviata nella 28^ giornata di Serie B. Al Curi va finalmente in scena l'incontro tra Perugia e Brescia. Entrambe le squadre, inoltre, si sono viste rimandate anche le rispettive gare dello scorso turno, perciò non giocano di fatto da due settimane. I padroni di casa, con un eventuale vittoria, entrerebbero nuovamente nella zona playoff, mentre in caso di una vittoria ospite i lombardi si porterebbero a solo un punto di distanza dagli umbri, allontanandosi dalle acque agitate.COME ARRIVA IL PERUGIA - Breda insiste sulla difesa a tre. Nel suo 3-5-2 la porta è difesa da Leali, con davanti a lui Magnani e Dellafiore a contendersi un posto a fianco di Volta e Del Prete. Mustacchio sulla destra a tutta fascia, Pajac sul fronte opposto. A centrocampo si dovrebbe rivedere Kouan, con Colombatto playmaker e Bandinelli da altro interno. Davanti la coppia pesante con Cerri e Di Carmine. COME ARRIVA IL BRESCIA - Boscaglia dovrebbe mantenere il 4-2-3-1. In porta Minelli, davanti a lui Cancellotti torna a destra, con Coppolaro dirottato al centro assieme a Somma. Curcio a sinistra. In mediana il giovanissimo talento Tonali reclama spazio, con lui c'è Ndoj. Bisoli trova posto sulla trequarti alle spalle di Torregrossa più avanti, data l'assenza di Caracciolo. Furlan ed Embalo sulle due fasce d'attacco. LE PROBABILI FORMAZIONI Perugia (3-5-2): Leali; Magnani, Volta, Del Prete; Mustacchio, Kouan, Colombatto, Bandinelli, Pajac; Cerri, Di Carmine. A disposizione: Nocchi, Santopadre, Belmonte, Dellafiore, Germoni, Gonzalez, Bianco, Gustafson, Buonaiuto, Diamanti, Terrani. Allenatore: Roberto Breda. Brescia (4-2-3-1): Minelli; Cancellotti, Coppolaro, Somma, Curcio; Tonali, Ndoj; Furlan, Bisoli, Embalo; Torregrossa. A disposizione: Pelagotti, Lancini, Meccariello, Longhi, Martinelli, Rivas, Spalek, Cortesi. Allenatore: Roberto Boscaglia.