È ancora emergenza per le Rondinelle: tanti assenti in vista del Bologna

13.09.2019 11:04 di Redazione TuttoBrescia.it   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
È ancora emergenza per le Rondinelle: tanti assenti in vista del Bologna

Non sarà un Brescia in salute quello che affronterà il Bologna domenica pomeriggio alle 15 per la prima stagionale nel nuovo Stadio Rigamonti. La preparazione in quel di Torbole, infatti, sta proseguendo non senza imprevisti per la squadra di Eugenio Corini: certamente mancheranno Ndoj, alle prese con il proprio infortunio da tempo, Torregrossa, che si è fatto male nel match col Milan e potrebbe restare fuori più di un mese, Martella, Viviani e Magnani. In dubbio anche la presenza dell'altro difensore centrale Cistana, che è stato operato ad una mano e ancora ha lavorato a parte rispetto al gruppo.

Insomma, verrà schierata nuovamente una formazione ben lontana da quella che è stata disegnata come la titolare per questa stagione di Serie A. Naturalmente sarà assente ancora Mario Balotelli, che ancora deve scontare due giornate di squalifica; sono rientrati i Nazionali: tutto ok per il difensore venezuelano Jhon Chancellor, il centrocampista Sandro Tonali (che però non ha esordito con l'Italia di Mancini) e il portiere Jesse Joronen. Resta da capire dove vedremo posizionato Romulo: alle spalle del duo Donnarumma-Matri oppure da mezzala?