Diego Lopez: "Con la Juve ci siamo stati. Balotelli in difficoltà perché solo"

17.02.2020 18:21 di Redazione TuttoBrescia.it   Vedi letture
Diego Lopez: "Con la Juve ci siamo stati. Balotelli in difficoltà perché solo"

Dai colleghi di TMW, riportiamo le parole dell'allenatore del Brescia Diego Lopez dopo la sconfitta delle Rondinelle contro il Brescia: 

Il tecnico del Brescia Diego Lopez ha commentato così in zona mista il match perso contro la Juventus: “Credo sia importante dire e dimostrare che siamo ancora vivi. Oggi siamo venuti qui e secondo me abbiamo fatto una buona partita, il Brescia c’era. per me la prestazione è stata positiva.Quando rimani in dieci rischi di prendere tre-quattro gol. Era importante fare gol, purtroppo non è stato così, ma abbiamo tenuto bene in fase difensiva. Poi nel secondo tempo abbiamo avuto una palla gol importante di Anderson. Credo che la squadra abbia trovato degli spazi, li abbiamo occupati bene. Secondo me si stava facendo la partita giusta, poi l’espulsione ha cambiato la gara ed è normale, soprattutto su un campo così”.

L’intervento di Cuadrado su Bisoli?
“Io ero vicino, per me era da ammonire, forse ci poteva stare anche il rosso. Dal campo mi è sembrato eccessivo anche il secondo giallo di Ayé, però sono cose che possono capitare. La cosa importante è che la squadra abbia lavorato bene. Forse dovevamo accompagnare di più Balotelli che spesso era solo in mezzo a tutti i difensori”.

A Balotelli si può chiedere qualcosa in più?
“Io l’ho visto dal vivo e ho visto che era in difficoltà, non gli arrivavano i palloni ed era solo. Dobbiamo stare più vicini a lui, in questa partita è difficile parlare della prestazione singola soprattutto in attacco, dove ci mancavano tanti giocatori”.

Ultima spiaggia col Napoli?
“No, mancano tante partite. Penso che la squadra abbia fatto una prestazione importante oggi, sappiamo che dobbiamo iniziare a fare risultati e andare alla ricerca della prestazione, se c’è quella poi arrivano anche i risultati”.