Corini verso l'addio: voleva i rinforzi promessi dal mercato

02.02.2020 11:14 di Redazione TuttoBrescia.it   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Corini verso l'addio: voleva i rinforzi promessi dal mercato

Nuovamente ai ferri corti il rapporto fra Eugenio Corini, allenatore del Brescia, e il suo presidente, Massimo Cellino. Il tecnico si sarebbe alterato per i pochi rinforzi del mercato di gennaio, perché era stato promesso altro. Sono arrivati infatti solamente i centrocampisti Bjarnason e Skrabb. Inoltre, pesa il 2-1 incassato ieri a Bologna, ennesima sconfitta stagionale per le Rondinelle. Cellino pensa di cambiare nuovamente guida tecnica: gli indiziati per la panchina ora sono Diego Lopez, ex Cagliari, e Cesare Prandelli, bresciano di Orzinuovi. Con entrambi c'erano già stati contatti in precedenza, prima che i biancoblù scegliessero Fabio Grosso.