Corini: "Meritavamo qualcosa in più, abbiamo sviluppato bene il match"

24.09.2019 23:28 di Redazione TuttoBrescia.it   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Corini: "Meritavamo qualcosa in più, abbiamo sviluppato bene il match"

Il Brescia perde 2-1 in casa con la Juventus, ma si può dire orgoglioso per la prova disputata. Non era facile mettere sotto i più forti d'Italia, e per lunghi tratti le Rondinelle ci sono riuscite. Per questo Eugenio Corini, intervistato da Dazn, non può che ritenersi soddisfatto della prestazione dei suoi: "È sempre difficile giocare contro una squadra così forte, credo che a parte i gol abbiamo sviluppato bene il match: loro hanno pareggiato da calcio d'angolo, mentre nella ripresa ci sono state occasioni da entrambe le parti, per questo credo che nel complesso meritassimo qualcosa in più".

Su Mario Balotelli, alla prima ufficiale in biancoblù: "È arrivato con la giusta motivazione, è un giocatore straordinario che ci darà sicuramente una grossa mano. E la vicinanza a casa gli sta facendo bene, lo vedo molto coinvolto. Ma io non mi accontento di una buona prestazione". 

Su Tonali: "Mi fate spesso domande su di lui, ha una personalità straordinaria. Ragazzo molto maturo, non dimostra l'età che ha. Cerchiamo di fare il meglio per accompagnarlo nella sua grande carriera, e lui ovviamente aiuta noi". 

Su Romulo: "È dinamico, sa giocare in più reparti e ha molte capacità di inserimenti".