Boscaglia detta la linea:"Fame,ossessione e senso di appartenenza ".

 di TuttoBrescia.it Redazione Twitter:   articolo letto 42 volte
Fonte: Giornale di Brescia
Roberto Boscaglia
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Roberto Boscaglia

Ieri alle 18 è ripartita l'avventura di Roberto Boscaglia alla guida del Brescia; su quali basi ? Le riporta il Giornale di Brescia che riassume così il pensiero dell'allenatore in conferenza stampa :"Fame,  ossessione e senso di appartenenza". Se è consentito un commento ad una dichiarazione tanto esplicita quanto importante, sulla  fame ed il senso di appartenenza penso che tutti saranno d'accordo; sull'ossessione , oddio..se questo significa essere votati all'obiettivo va bene ma se vuol dire accrescere la pressione..attenzione che può diventare un boomerang. Ma se Boscaglia ha scelto con cura questa parola come uno dei tre cardini su cui ricostruire il suo Brescia , vedremo come la interpreterà.  «L’obiettivo è la salvezza, poi vedremo. So che questa piazza è esigente, ma so anche che è intelligente e che sa dare affetto ai più giovani. Noi cercheremo di trascinare i tifosi dalla nostra parte offrendo anche bel gioco».

Da oggi doppie sedute al San Filippo alle 9,15 e alle 18,00 .