Le pagelle del Brescia - Rinaldi non sa far male, ci pensa Caracciolo.

 di TuttoBrescia.it Redazione Twitter:   articolo letto 50 volte
Fonte: Tuttomercatoweb
Le pagelle del Brescia - Rinaldi non sa far male, ci pensa Caracciolo.

 

Minelli 6 - Si fa trovare generalmente attento, soprattutto sulle uscite e sui tiri dalla distanza. Non è chiamato a miracoli e sul gol non può farci niente. Somma 6 - Sul suo lato si allarga spesso Buonaiuto, da lui contenuto con autorità. A volte gli capita Di Carmine, che lo costringe anche a spendere un giallo.Meccariello 6 - Guida la retroguardia di Boscaglia dal centro: qualche piccola leggerezza ma nel complesso la sua prestazione si può definire sufficiente. Lancini 5 - Sul suo lato imperversa un certo Han, che gli rende la giornata piuttosto difficile: lo perde sul gol e lo costringe a farsi ammonire nel secondo tempo. Cancellotti 6 - Bell'avvio di gara: si fa vedere con una certa regolarità sulla destra, spingendo in modo intraprendente. Più avanti Pajac lo fa soffrire. (dal 68' Cattaneo 5,5 - Si piazza largo a sinistra dal suo ingresso. Non cambia le carte in tavola, evidenziando anche qualche imprecisione). Bisoli 7 - Lotta testardamente nel cerchio centrale del campo. Spesso gioca anche troppo a testa bassa. La sua rete a dieci dalla fine però decide la partita di oggi. Pepin 6,5 - Si è preso il centrocampo bresciano grazie alla sua buona capacità atletica unita a una tecnica non male. Ingredienti che forniscono l'assist per l'1-1 di Caracciolo. Ndoj 6 - Non si mette in mostra in fase di costruzione, riservando le sue attenzioni al contenimento. Spizza in modo decisivo una girata aerea di Volta. (dal 54' Martinelli 6 - Si prende il compito di portare maggiore equilibrio al suo centrocampo. Oltre a quello gli arriva anche un'ammonizione). Furlan 6,5 - Parte a sinistra, dove non risulta efficacissimo. L'ultima mezz'ora la fa a destra: meglio. Un grande merito: salva sulla linea il tentativo di Di Carmine. Ferrante 5,5 - Sua la prima occasione della partita: stacca più in alto di tutti ma l'incornata va alta. Ci riprova, facendosi intenerire da Rosati. Quindi esce. (dal 61' Caracciolo 7,5 - L'Airone entra in campo e cambia totalmente la partita. Si butta in scivolata per mandare in rete il pallone del pari, e costruisce l'azione, e l'assist, per la vittoria finale). Rinaldi 5 - Oggi non riesce proprio a far male. Avrebbe la chance di colpire già nel primo tempo, ma manda incredibilmente fuori da due passi. L'efficacia dei suoi non dipende da lui.