Le pagelle del Brescia - Mateju disastroso, si salvano solamente in due

12.01.2020 23:12 di Redazione TuttoBrescia.it   Vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Le pagelle del Brescia - Mateju disastroso, si salvano solamente in due

Sampdoria-Brescia 5-1 (12’ Chancellor, 34’ Linetty, 48’ Jankto, 69’ rig. e 92' Quagliarella, 77' Caprari)

Joronen 5,5 - Incolpevole sui gol subiti e provvidenziale in più di un’occasione. Cinque gol sono tanti, è vero, ma il portiere del Brescia oggi è uno degli ultimi a cui attribuire le colpe di questa sconfitta.

Sabelli 5,5 - Meglio rispetto a Mateju in fase offensiva, ma nella sua metà campo Murru fa spesso quel che vuole. 

Mangraviti 5 - Una gara pulita fino al fallo di mano in area che ammazza psicologicamente il Brescia proprio nel suo momento migliore nella ripresa. Alla squadra di Corini manca soprattutto esperienza, lo si vede anche da episodi come questo.

Chancellor 6 - Difensore goleador, porta improvvisamente avanti i suoi a Marassi sfruttando tutti i suoi centimetri di altezza. Ed è proprio la sua seconda rete in Serie A a regalargli una delle uniche due sufficienze bresciane, quest'oggi, insieme a una partita comunque senza troppe sbavature. 

Mateju 4,5 - Macchia la sua prestazione con un errore da principiante: rinvio centrale di testa in area e assist, seppur involontario, per l’1-1 Linetty. Proprio ciò che nelle scuole calcio di tutto il mondo insegnano a non fare sui palloni alti. Colpevole anche in occasione del 2-1 doriano, visto che la sua marcatura sullo stesso polacco è davvero troppo morbida (Dall’83’ Martella s.v.).

Bisoli 5 - Si vede poco, pochissimo. Questo pomeriggio il Brescia ha perso il duello tattico con la Samp specialmente in mediana. 

Viviani 5,5 - Oggi in cabina di regia per sostituire lo squalificato Tonali, illumina solo saltuariamente la manovra. Col gioiellino ambito dalle big in campo, forse, sarebbe stato un altro Brescia. 

Romulo 5,5 - Contribuisce al vantaggio delle Rondinelle nel primo tempo, ma poi pur mettendoci come al solito tanta voglia e tanta corsa non riesce a incidere.

Spalek 5 - Trequartista alle spalle del tandem Balotelli-Torregrossa, lo slovacco oggi è poco ispirato e finisce per non lasciare il segno (Dal 69’ Ndoj 5,5 - Lo spirito è quello giusto, ma ha la sfortuna di entrare proprio quando la Sampdoria dilaga).

Balotelli 5,5 - Spaesato e poco cercato nel primo tempo, si accende a tratti nella ripresa con un gol giustamente annullato per fuorigioco e qualche spunto personale. Non basta però.

Torregrossa 6 - Confeziona un assist al bacio per Chancellor con un terzo tempo da cestista di NBA e si rivela, a posteriori, il migliore del Brescia. Il primo ad attaccare, l’ultimo a mollare.