Le pagelle del Brescia - Gastaldello, ingenuità che pesa. Balo svogliato

27.10.2019 02:39 di Redazione TuttoBrescia.it   Vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Le pagelle del Brescia - Gastaldello, ingenuità che pesa. Balo svogliato

Joronen 6,5 - Para quello che può, tiene a galla i suoi in più di un'occasione. La difesa sbanda soprattutto nella ripresa, non può farci nulla.

Sabelli 5,5 - Spinge molto e serve un pallone molto invitante a Spalek, che non riesce a trovare il gol del 2-0. Soffre un po' troppo le incursioni di Ankersen e la tecnica di Gumus.

Cistana 5 - L'ingresso di Kouame sconvolge i piani del Brescia e manda in crisi tutta la difesa. Ne fa le spese soprattutto il giovane centrale, che non riesce a prendere le misure agli avversari. 

Chancellor 6 - Poco impegnato dagli attaccanti del Genoa, controlla senza troppi problemi Pinamonti. Esce nel finale della prima frazione per un fastidio muscolare. (Dal 40' Gastaldello 4,5 - Colpevole in occasione del pareggio firmato da Agudelo, non riesce a dare sicurezza nonostante la grande esperienza).

Mateju 5 - Ghiglione e Pandev, nella ripresa, fanno il bello e il cattivo tempo sulla fascia destra. Si fa schiacciare e non reagisce.

Romulo 6 - Qualche buona incursione, in generale tiene bene la posizione e non sfigura. Uno degli ultimi a mollare.

Tonali 7 - Il primo gol in Serie A non si scorda mai, ma il Brescia perde e la gioia non può essere piena. Regala giocate di gran classe, ormai è una certezza.

Bisoli 6 - Il figlio d'arte gioca un grandissimo primo tempo: è uomo ovunque, chiude gli spazi e prova a inserirsi nell'area avversaria. Cala nel secondo tempo.

Spalek 5,5 - Ha una grandissima occasione in apertura di secondo tempo, ma sciupa malamente a due passi da Radu. Lavora tra le linee, tanto lavoro sporco. (Dall'80' Matri s.v.).

Balotelli 5,5 - Un po' svogliato, di sicuro troppo timido. Da lui ci si aspetta un contributo maggiore, soprattutto in termini di personalità e incisività. (Dal 72' Donnarumma 5,5 - Non riesce a incidere, pochissimi palloni giocabili).

Ayé 5 - Poco reattivo nel primo tempo, avrebbe potuto sfruttare un errore in disimpegno di Radu. Svaria lungo tutto il fronte offensivo ma crea pochi pericoli alla difesa di casa.