Le pagelle del Brescia - Chancellor, che serataccia. Papetti bella notizia

09.03.2020 20:36 di Redazione TuttoBrescia.it   Vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
© foto di www.imagephotoagency.it
Le pagelle del Brescia - Chancellor, che serataccia. Papetti bella notizia

Joronen 5,5 - Sul primo gol di Caputo non può niente, con l’attaccante che calcia da pochi metri, mentre sul secondo potrebbe forse fare di più nonostante il bel gesto tecnico del 9 neroverde
Sabelli 5,5 - Lavora bene in entrambe le fasi di gioco. Si propone con pericolosità sul fondo, sempre attento in difesa contro un cliente difficile come Boga. Poi gli ultimi 20 minuti di assenza totale della squadra che incidono anche sul suo voto
Chancellor 4,5 - In difficoltà dall’inizio alla fine della partita. Regala il vantaggio al Sassuolo con un rinvio sbilenco, perde Ferrari (su marcatura a uomo) sulla traversa colpita dal neroverde in avvio di ripresa
Papetti 6,5 - Primo tempo sorprendente: personalità, grinta, pulizia negli interventi. Il classe 2002 non sembra assolutamente all’esordio in Serie A. La ripresa è più di sofferenza, ma lui non perde mai la testa. Chi ben comincia…
Martella 5,5 - Sulla sinistra il suo apporto non è quasi mai decisivo, almeno in fase offensiva. Un po’ meglio in situazioni di ripiegamento difensivo
Dessena 5,5 - L’assenza di Tonali si nota eccome. La costruzione sopraffina non è nelle sue corde, si adatta ma le cose migliori le fa in pressing
Bjarnason 5,5 - Dovrebbe portare qualche idea in più alla manovra delle Rondinelle, ci riesce poco e solo nel primo tempo
Bisoli 6 - Il suo dinamismo è sempre importante, per il Brescia. Ci prova col tiro da fuori, cala un po’ alla distanza dopo una prova comunque positiva (dal 66’ Skrabb 5,5 - Dal suo ingresso il Sassuolo colpisce un palo e segna due gol. Non che la colpa sia sua, ma l’impatto sperato non c’è)
Zmrhal 5 - Dovrebbe dare qualità alla manovra col suo sinistro. Invece si perde spesso in giocate macchinose e senza particolari idee
Aye 5 - Si muove alle spalle di Balotelli al fianco di Zmrhal. Tanta corsa, ma pochissime giocate di livello. In certi momenti della gara si estranea dal gioco (dal 57’ Torregrossa 5,5 - Entra per dare peso e vivacità all’attacco delle Rondinelle. Missione fallita)
Balotelli 6 - Nel primo tempo è il più pericoloso in campo, con almeno 3 occasioni da gol. Si batte anche in pressing, poi nella ripresa il black out come tutta la squadra (dal 76’ Donnarumma sv).

Diego Lopez 5 - Il suo Brescia gioca bene nel primo tempo e probabilmente meriterebbe molto più di un parziale sotto di una rete. Nell'intervallo, però, non riesce a dare la scossa. O almeno non quella positiva, visto che la sua squadra sparisce nel secondo tempo.