Caracciolo si salva nel naufragio del Brescia.

14.10.2017 16:59 di TuttoBrescia.it Redazione Twitter:    Vedi letture
Caracciolo si salva nel naufragio del Brescia.

Minelli 5,5 . Rischia il gol dopo pochi minuti su un tiro di rimbalzo, poi non esce su una punizione che per fortuna finisce sul fondo e Poi ordinaria amministrazione fino al goal che gli passa sotto il naso.

Somma 6,5. Buona prestazione del difensore romano che copre e gioca la palla con proprietà. Giocatore ritrovato.

Lancini Edoardo 6 . Ringhia sul migliore dei novaresi, poi ciabatta via la palla. La fase di impostazione non è il suo forte ma è concreto e roccioso.

Gastaldello 6,5 . Regista della difesa, non va tanto per il sottile nei contrasti. Passano da lui i disimpegni dei compagni di reparto. 

Longhi 5. Non la sua migliore prestazione, in più non copre su Di Mariano che al 24' del s.t. buca Minelli in solitudine.

Furlan 6. E' un lottatore ed i cross migliori sono i suoi. Una prestazione onesta su tutta la fascia.

Bisoli 6,5 . Canta e porta la croce nel centrocampo bresciano ma non trova collaborazione adeguata, ma il giocatore c'è e sta crescendo.

Martinelli 5; il suo apporto è solo dinamico, il suo piede granitico non gli consente di essere utili con lanci e imbeccate per gli attaccanti.

Rinaldi 5; imbarazzante la prestazione dell'argentino che non pare avere i mezzi tecnici e fisici per fare la prima punta. 

Caracciolo 6,5. Entra al 13' del s.t. Al posto di Rinaldi e la differenza si vede. Colpisce un palo di testa e finalmente tiene impegnati i difensori novaresi.

Ferrante 5; meriterebbe di più di Rinaldi ma si fa espellere per troppa foga e lascia i compagni in 10 sullo 0-1. 

Machin 5; il ragazzo ha classe ma deve lavorare di più sul piano fisico perché è sempre in debito d'ossigeno e rischia di essere un lusso che il Brescia non si può permettere.