Inzaghi:" A Brescia per giocarcela alla pari"

03.11.2017 05:14 di TuttoBrescia.it Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb.com/Trivenetogol
Filippo Inzaghi
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Filippo Inzaghi

Da trivenetogol  le dichiarazioni di Filippo Inzaghi sul Brescia, rilasciate in conferenza stampa:"Il Brescia è  in un ottimo momento, il cambio di allenatore gli ha giovato, perché vincere contro il Bari ed andare a vincere a Pescara sono due imprese importanti, per cui affronteremo una squadra in ottima salute, come noi. La prossima avversaria ha giocatori importantissimi, ha uno stadio complicato dove c’è un grande tifo, però ogni volta abbiamo degli esami bellissimi, importanti, che ci devono confermare la nostra crescita. Io sono molto sereno, veniamo secondo me da una bellissima partita, per cui ci sono tutte le credenziali per poter fare una gara all’altezza, poi speriamo che basti. A volte, contro organici così forti, non basta neanche la partita perfetta, però noi stiamo vendendo cara la pelle, e questa è la cosa più bella”. In particolare, del Brescia, quali sono i giocatori da tenere maggiormente sott’occhio? “E’ molto facile: il giocatore più forte è Caracciolo, che in questa categoria c’entra poco. In questo momento sta molto bene, infatti, oltre a segnare in tutte le partite, sta anche bene fisicamente, è un giocatore difficile, però noi ci siamo sempre comportati bene contro tutti, e penso che Caracciolo appunto, e Gastaldello, siano un po’ l’anima di questa squadra. Sono due giocatori importanti, ma per il resto c’è un bel mix: hanno sia giocatori esperti e forti, sia giovani importanti. Sarà una bella prova, come sempre, però noi siamo pronti e sappiamo di potercela giocare alla pari”.