"Il Brescia è una squadra esuberante,dovremo colpire i loro punti deboli"

Parla Vivarini , il tecnico del Latina.
17.12.2016 03:50 di TuttoBrescia.it Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb
Vincenzo Vivarini
© foto di Federico Gaetano
Vincenzo Vivarini

Il tecnico del Latina Vincenzo Vivarini si è così espresso in conferenza stampa prima della gara contro il Brescia: "Il Brescia? E' una squadra diversa dalle ultime che abbiamo incontrato, ha un’esuberanza atletica elevata e giovani con grandi potenzialità. Qualcuno le sta già mettendo in evidenza - riporta il sito ufficiale della società - altri lo faranno durante il girone di ritorno. Hanno atteggiamenti particolari, perché fanno aggressione al portatore di palla anche in zone molto alte di campo, e per questo motivo dovremo essere bravi nella gestione della palla e nell’andare a colpire nei loro punti deboli. Giocatori come Caracciolo e Pinzi alzano il tasso di esperienza della squadra, sarà una partita di tutto rispetto, da affrontare con qualità e piglio giusto. Speriamo di riuscire a far valere le nostre qualità. Non faccio calcoli, mancano tre partite e ci sono nove punti in palio. Per me è importante farne il più possibile, perché nel girone di ritorno inizia un altro campionato. La B non finisce mai, partendo da una buona base di punti si potrà capire che tipo di torneo fare dopo il giro di boa. La classifica è molto corta, alla squadra dico che non dobbiamo precluderci la possibilità di sognare: per noi, per i tifosi e per la società. È importante chiudere bene il girone d’andata e ce la possiamo fare".