Bonazzoli: "In passato ho fatto errori e sprecato delle occasioni".

 di TuttoBrescia.it Redazione Twitter:   articolo letto 60 volte
Fonte: fcinternews
Federico Bonazzoli
Federico Bonazzoli

FEDERICO BONAZZOLI  che ha vissuto una stagione tormentata con il Brescia , pur essendo ancora giovanissimo ha alcuni rimpianti sul passato e su come si è gestito. Lo ha confidato alla Gazzetta in un'intervista che fcinternews.it ha riproposto e che noi vi presentiamo: 

A tre anni e mezzo dall’esordio con l'Inter, e dopo le peregrinazioni tra Lanciano e Brescia, Federico Bonazzoli cerca la continuità di rendimento con la Sampdoria. Con questi presupposti per i mesi a venire: "Sono maturato – spiega felice alla Gazzetta dello Sport –. L’infortunio dello scorso anno mi ha tenuto fermo tre mesi e mezzo e mi ha fatto capire tante cose. Ora sono una persona diversa, sono diventato un maniaco dell’alimentazione e curo moltissimo il mio corpo (CURA CAGNI ??). Dedico a questo dalle 3 alle 5 ore al giorno. Ho tagliato anche le vacanze, concedendomi solo 4 giorni di relax, poi mi sono concentrato su me stesso, così mi sono presentato in ritiro pronto a dare il massimo. Ora sogno di riuscire a convincere la Sampdoria a tenermi, a Genova mi trovo davvero bene". 
L'attaccante di Manerbio, infine, parla così del suo passato recente, lui che era l'astro nascente della cantera nerazzurra: "In quegli anni ho commesso degli errori e sprecato le occasioni che mi sono state offerte. La fiducia nelle mie qualità, però, non è diminuita, credo che fare gol sia come andare in bicicletta: una volta che impari non lo dimentichi mai. Non sono mai stato bene come adesso, sono tranquillo, so che la consacrazione arriverà e sono pronto a ripartire più forte di prima".