Vittoria convincente contro il Besiktas, ma urgono rinforzi

Il 2-0 contro i turchi firmato Donnarumma (doppietta) mette serenità, ma serve completare la rosa per competere nella massima serie
05.08.2019 12:00 di Redazione TuttoBrescia.it   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Vittoria convincente contro il Besiktas, ma urgono rinforzi

L'esordio in Coppa Italia e la Serie A incombono, il Brescia ha bisogno di altri colpi per rinforzare la squadra. I sondaggi hanno parlato delle Rondinelle, del Verona e del Lecce come le principali candidate alla retrocessione, un po' perché appena salite dalla B, un po' perché ancora le rose non sono complete. Il successo convincente per 2-0 contro il Besiktas nel primo test austriaco, con doppietta del solito Donnarumma, permette alla squadra di lavorare con maggiore serenità in vista degli impegni ufficiali delle prossime settimane, ma è tempo di mettere a segno gli ultimi innesti nei vari reparti: per la difesa è fatta per Magnani e si prova ad acquistare anche Ceccherini dalla Fiorentina, mentre a centrocampo il nome più in auge è quello di Hetemaj, finlandese di proprietà del Chievo, da quest'anno in B. E poi occorre puntellare l'attacco: la coppia Torregrossa-Donnarumma è assai affiatata, ma serve anche un profilo che conosca bene la categoria: proseguono i sondaggi per il giovane Cerri del Cagliari, ma occhi anche su Paloschi (in uscita dalla Spal) e Matri (Sassuolo). Saranno ore caldissime, Cellino è impegnato sul fronte mercato mentre i ragazzi di Corini, mercoledì, affronteranno gli altri turchi dell'Alanyaspor in Austria.