Sul nuovo stadio incontro Bonometti, Cellino e Del Bono.

 di TuttoBrescia.it Redazione Twitter:   articolo letto 68 volte
Fonte: bresciaoggi
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Sul nuovo stadio incontro Bonometti, Cellino e Del Bono.

Non è una certezza ma una possibilità concreta che Cellino, Bonometti e il sindaco Del Bono si incontrino per dare alla città il nuovo Rigamonti.

Certo gli ostacoli ci sono:

1) Cellino con gli stadi ha avuto guai seri ; i fantasmi del carcere di Cagliari però non devono calarsi sul nuovo Rigamonti. Sono storie e contesti diversi ma Cellino è una persona in cui a volte prevale la cocciutaggine , costi quel che costi. La speranza è che la lezione del passato gli abbia insegnato un pò di moderazione ma , non è detto. Potrebbe covare dentro sè, anche inconsciamente,  la voglia di prendersi una rivincita  sul "sistema" che però in questo caso sarebbe fuori luogo e fuori tempo. Pragmatismo , questa è la chiave.

2) C'è alle porte la campagna elettorale per l'elezione del sindaco di BRESCIA a cui Del Bono è candidato.Non credo che nè Bonometti, nè Cellino di dichiarate simpatie di Destra , vogliano fare un regalo al Centro Sinistra, per cui aspettiamoci un pò di melina. Penso che se riparlerà a bocce ferme col nuovo sindaco , si chiami Del Bono o qualcosatro.

3) Bonometti pur non avendo cariche nel Brescia , gioca ancora la sua partita. Lo fa perchè fa più notizia la salvezza del Brescia dello scudetto della PALLANUOTO BRESCIA.Non sarà bello scriverlo ma è così. Quindi l'uomo che è ambizioso quanto basta e potente anche di più , gioca la sua partita nel mediare tra Cellino e Del Bono. Le sue simpatie vanno a Cellino cui ha portato il co-sponsor OMR, ma se rivincesse Del Bono ..ecco che bisognerebbe fare i conti con lui.

Per cui i giochi sono ufficialmente aperti: per il nuovo stadio e per il nuovo sindaco. E vaiii !!