Questo Brescia può stupire.

04.02.2018 07:04 di Redazione TuttoBrescia.it  articolo letto 108 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Questo Brescia può stupire.

Stiamo calmi..una vittoria sofferta con un Parma da zone e ambizioni alte non può trasformare un ranocchio in un principe ma almeno tiriamo il fiato. Boscaglia ha fatto ciò che sa fare meglio: improvvisare su uno spartito che conosce a memoria e il Brescia è ripartito. Embalo è il solito frillo che frulla la fascia e a noi va bene così. Sandro Tonali è la rivelazione del 2018: vorrei dire che somiglia a Pirlo ma in realtà pare Giampiero Marini, il campione del mondo del 1982,quello che si alternava con Oriali nel ruolo di mediano. È un paragone importante: Tonali vede il gioco con velocità, muove i piedi con rapidità e ha il cervello del capo.Okowondo per quel poco che si è visto è un diamante grezzo che può solo migliorare. Torregrossa non è più una sorpresa; se appena migliora la tenuta fisica è un bomber di rilievo. Curcio è un acquisto azzeccato e porta fisico e tecnica a sinistra. Ora aspettiamo Spalek e  Kostantinidis e poi vediamo...ma ci sarà da divertirsi.