Aspettando... CAGLIARI-BRESCIA, le probabili formazioni

24.08.2019 15:30 di Redazione TuttoBrescia.it   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Aspettando... CAGLIARI-BRESCIA, le probabili formazioni

Manca ormai pochissimo al debutto in Serie A per il Brescia targato Corini. Un ritorno in massima serie delle Rondinelle accolto con grande entusiasmo, com'era ovvio che fosse, dopo tanti anni di B in cui si sono verificate criticità piuttosto evidenti (un ripescaggio dalla C, alcune salvezze arrivate in extremis). Un fortuito caso del destino ha messo Massimo Cellino contro il Cagliari alla prima giornata, club che ha diretto per moltissime stagioni e squadra della sua città. I biancoblù dovranno scendere in campo senza il super colpo Mario Balotelli, che ha quattro giornate di squalifica da scontare. 

Qui Cagliari - Il Cagliari scenderà in campo con un modulo speculare a quello del Brescia: 4-3-1-2. In porta ci sarà Rafael, vista l'indisponibilità di Cragno, mentre in difesa l'unico dubbio è sulla sinistra: Pellegrini già buttato nella mischia oppure per la prima si darà spazio a Mattiello? A centrocampo sembra inevitabile che Castro e Nandez affianchino Cigarini, posizionato davanti alla difesa (Rog squalificato); sulla trequarti Nainggolan, che agirà alle spalle di Joao Pedro e Pavoletti (in attesa di un'altra seconda punta dal mercato).

Qui Brescia - Varie assenze per il Brescia in vista del debutto, considerando le varie assenze oltre a Balotelli. Davanti al nuovo portiere Joronen, difesa composta da Chancellor e forse l'esordiente Mangraviti in mezzo (Magnani è out, Cistana non è al meglio) e dai terzini Sabelli a destra e Martella a sinistra. A centrocampo spazio al ceco Zmrhal, vicino a Bisoli e Tonali, con la particolarità che tutti e tre debutteranno nel massimo campionato italiano. Spalek preferito a Tremolada per assistere Donnarumma e uno fra Ayé e Morosini (anche Torregrossa fuori per infortunio). In attesa di Balotelli.

CAGLIARI (4-3-1-2): Rafael; Cacciatore, Ceppitelli, Klavan, Pellegrini; Castro, Cigarini, Nandez; Nainggolan; Joao Pedro, Pavoletti. All. Maran

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Mangraviti, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Zmrhal; Spalek; Morosini, Donnarumma. All. Corini