Roma, Fonseca: "Conte parla del sesso? Io non voglio sapere nulla"

24.11.2019 12:00 di Redazione TuttoBrescia.it   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Roma, Fonseca: "Conte parla del sesso? Io non voglio sapere nulla"

La conferenza stampa del tecnico della Roma Paulo Fonseca alla vigilia del match contro il Brescia. Eccola dai colleghi di TMW.

Il Brescia viene da 4 sconfitte consecutive, che partirà sarà?
"Una partita difficile. È vero che hanno cambiato allenatore, che ha fatto solo una gara. Ho visto tante volte il Brescia, per esempio contro Napoli e Inter, e posso dire che gioca bene, ha ottimi giocatori".

Ora che c'è abbondanza, Mancini tornerà in difesa?
"Lui è un difensore centrale, tornerà nel suo ruolo".

Sui numeri di Dzeko:
"Sono sicuro che tornerà a fare gol nella prossima partita, non ho alcun dubbio su questo. Non sto pensando a nessuna alternativa, gioca normalmente".

Perché questa società non riesce ad arrivare a delle vittorie?
"Sono arrivato adesso, non so cosa sia accaduto nel passato. Solo lavorando si può trasformare la Roma in una squadra vincente. Sono molto motivato".

L'ha convinta la spiegazione di Rizzoli sugli episodi con la Roma? Il Var verrà utilizzato meglio?
"Ho fatto due riunioni in queste settimane: una alla UEFA e una alla Roma. Ho capito adesso meglio l'attuazione del Var e devo ammettere che non è facile con questa regola che hanno fatto. Posso essere d'accordo o no, ma ho capito che gli arbitri devono applicare le regole".

Su Under:
"Sta bene, è pronto per giocare".

Spinazzola non sta bene, tocca a Florenzi?
"Vediamo domani. La mia decisione non cambia perché gioca in Nazionale o perché i giornali scrivono delle cose. Prendo le decisioni in base a ciò che penso io. Se domani per me deve giocare, lo farà. È un grande professionista".

Punto infermeria:
"Spinazzola non è pronto, anche Mkhitaryan che si è allenato 3 giorni: saranno disponibili per la prossima partita. Pastore ha subito una contusione all'anca e oggi, con il medico, abbiamo deciso che non è utilizzabile. Non verrà convocato. Pellegrini può giocare".

In cosa deve migliorare la Roma?
"La mentalità, la fisicità e la tecnica: tutto. Dobbiamo pensare che c'è sempre da lavorare per migliorare ogni aspetto".

Conte ha rivelato di dare dei consigli sul sesso alla sua Inter: lei è d'accordo?
"Non commento le parole degli altri allenatori. Mi occupo solo della mia situazione, delle altre no e non voglio sapere niente (ride, ndr)".

Si aspettava l'esplosione di Zaniolo? Può giocare prima punta?
"Zaniolo deve migliorare, può giocare in tutte le posizioni d’attacco”

Sul mercato che arriverà
“Non abbiamo ancora parlato con Petrachi di mercato".

A che punto è Diawara?
"Mi sta dando le risposte che chiedevo. Sta bene, è pronto per giocare. Abbiamo lavorato in queste due settimane".